Roma, le Biciclette e gli automobilisti panzoni

Quelle quattro bici messe da Veltroni sono sparite.
Ora hanno tolto anche le colonnine presso le quali avresti dovuto trovarle. Non ci sono neanche piste ciclabili o corsie riservate.

bike sharing roma 2
Il romano medio, panzone e auto-dipendente, al punto da andarsi a comprare le sigarette in macchina, odia i ciclisti e imputa loro la responsabilità del traffico.
Al ciclista suonano il clacson e urlano improperi, risentiti.

Il ciclista romano si adatta e viaggia sul marciapiede, dove sfiora vecchiette claudicanti, taglia la strada a mamme coi passeggini e s’incazza se non ti scansi per tempo quando scampanella.

ciclista
Poi ingaggia battaglie con gli automobilisti per chi ce l’ha più duro e per dimostrargli che si sbriga prima.
Il gioco finisce quando piove; allora il ciclista romano tira fuori la panza e la infila in macchina per andarsi a comprare le sigarette.

Advertisements
This entry was posted in Roma. Bookmark the permalink.

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s