Rodotà, Costituzione M5S

Leggo di esponenti e simpatizzanti PD che criticano la scelta di Rodotà di accettare la candidatura del M5S a Presidente della Repubblica. Ma come – dicono – tu che sei un cultore del diritto, delle istituzioni e della costituzione, ti presti a questo gioco? ti fai nominare da Grillo, il populista? Ti rendi complice di questa operazione contro di NOI (che siamo la tua famiglia)?

A costoro vorrei fare presente che il gesto di Rodotà non risiede nelle, pur legittime, ambizioni personali. La scelta di Stefano Rodotà è in linea con il suo pensiero e con il suo impegno di sempre: la costituzionalizzazione dei bisogni e l’attrazione in ambito costituzionale dei diritti emergenti. Da qui la sua creativa e fondativa attenzione al tema della Privacy, da qui il suo impegno per la laicità dello Stato, per il diritto all’accesso ad Internet e per una sua costituzionalizzazione. Da qui l’impegno per l’acqua pubblica e per i beni comuni. Da qui i suoi moniti contro le striscianti forme di populismo digitale.

Quello di Rodotà è un gesto profondamente riformista, coerente con una vita spesa alla difesa dei diritti come argine alla prepotenza, allo strapotere dei privilegi e dei mercati. Mettere la propria storia, la propria autorevolezza, il proprio corpo per affrontare l’emergenza democratica che stiamo attraversando.

Votare Rodotà significa unirsi al tentativo di costituzionalizzare il Movimento 5 Stelle.

Opporsi alla sua elezione significa, invece, resistere all’inevitabile cambiamento della politica e delle istituzioni, che va costruito.

Advertisements
This entry was posted in Movimenti, Politica, Sfera pubblica, Soluzione digitale, Uncategorized and tagged , , . Bookmark the permalink.

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s